Di seguito le foto della breve cerimonia della Festa della Liberazione, celebrata in forma ridotta nel rispetto delle disposizioni normative in corso per il controllo dell’epidemia e secondo anche le indicazioni del ministero dell’Interno e della Prefettura, che hanno vietato assembramenti, eventi, cortei per la celebrazione collettiva di questa importante giornata.

Il 25 aprile a piazza Rivarola e poi davanti al sacrario di Porta Pia, insieme al sindaco Giuseppe Proietti c’erano anche  il al consigliere del sindaco delegato ai Rapporti con le associazioni d’arma e combattentistiche Paolo Cicolani, la presidente dell’Anpi di Tivoli Virginia Maggi e Silvia Negri della polizia municipale di Tivoli.