La terza edizione del Trofeo AnioNews va alla Vis Subiaco che quindi per il secondo anno consecutivo si aggiudica la manifestazione (sempre sul Guidonia) dopo il successo del Villalba Ocres Moca nel 2018. In questa prima domenica di settembre si respira quasi normalità al campo sportivo di Gallicano nel Lazio dove si rivede il pubblico (34 gli spettatori presenti sugli spalti) e dove il protocollo anti Covid-19 viene rispettato alla perfezione. All’arrivo viene misurata la temperatura dei giocatori che indossano le mascherine fino all’ingresso in campo cercando di tenere sempre le distanze. La partita si gioca su buoni ritmi. La Vis Subiaco si porta in vantaggio con un bolide di Pizzelli che finisce sotto l’incrocio dei pali. A seguire ci prova anche Ferretti con una punizione alta dal limite dell’area. Il Guidonia si vede in attacco con Neroni che riceve da De Santis, si gira e tira senza inquadrare la porta. Prima dell’intervallo pericoloso tiro-cross di Neroni che nessuno tocca e si perde a lato. Il secondo tempo inizia con numerose sostituzioni. Subito una grande occasione per Trombetta che di testa manda a lato. Evangelista è il più attivo nel Guidonia, si fa trovare pronto sul filo del fuorigioco ma non riesce ad indirizzare con forza a tu per tu con l’estremo difensore avversario. La Vis Subiaco chiude i giochi con Ciaffi che dopo essersi liberato di una marcatura indirizza sul palo più lontano e con Molinari che realizza con un tiro forte sul palo del portiere dal limite dell’area. Mastromattei non concede neanche il gol della bandiera al Guidonia uscendo benissimo a chiudere su Evangelista. Finisce con la Vis Subiaco che alza il trofeo, il Guidonia che si accontenta della coppa del secondo posto e un fresco cocomero per tutti.

GUIDONIA-VIS SUBIACO 0-3

(III Trofeo AnioNews, campo sportivo di Gallicano nel Lazio, domenica 6 settembre 2020)

Guidonia: Saccucci, Mattia, De Santis, Deodati, Festa, Figlioli, Neroni, Fabiani, Cioffi, De Santis, Kwiatkowski. Entrano nel secondo tempo: Sette, Montanari, Di Bari, Grosso, Evangelista, Maiellaro, Cacchioni, Ciccotti.

Vis Subiaco: Pasqualoni A., Stante, Proietti, Pizzelli, Calabresi, Ferretti, Pasqualoni L., Di Feo, Trombetta, Basilico, Lustrissimi. Entrano nel secondo tempo: Ciaffi, Molinari, Maschietti, Mastromattei, Tocca, Ciucci, Ongonga.

Marcatori: 10’ pt Pizzelli (Sub), 20’ st Ciaffi (Sub), 24’ st Molinari (Sub).