SUBIACO (Rm) – Accade di tutto al rinnovato “San Lorenzo” di Subiaco dove la squadra di casa vince nel finale. Nel primo tempo la Vis Subiaco gioca bene e oltre a trovare il vantaggio costruisce numerose occasioni da rete. Colpo di testa di Calabresi ben parato dall’esperto De Bernardo, a seguire Lustrissimi per Trombetta che colpisce traversa e palo con lo stesso tiro, qualche minuto e De Bernardo si fa trovare pronto su Trombetta mentre Basilico manda fuori. La partita si sblocca con la rete di Di Feo di testa al 39’. Neanche il tempo di esultare che dall’angolo, complice un liscio di Basilico, la palla calciata da Visconti entra in rete. Nella ripresa non cambia il copione con i padroni di casa in avanti: al 15’ cross di Di Feo e colpo di testa a pesce di Basilico per il momentaneo 2-1. Ma il Villa Adriana non molla: Cotugno al termine di una bella azione al 18’ pareggia nuovamente i conti. Le squadre, seppur stanche, cercano la vittoria. Il Villa Adriana spreca una buona ripartenza. La regola del calcio è però sempre valida: gol sbagliato e gol subito. Al 38’ cross di Molinari, di piatto Osuamadi sigla il gol decisivo.

VIS SUBIACO-VILLA ADRIANA 3-2

Vis Subiaco: Pasqualoni, Stante (27’ st Osuamedi), Molinari, Pizzelli, Calabresi, Ferretti, Pasqualoni (10’ st Ciaffi), Di Feo, Trombetta (35’ st Proietti), Basilico, Lustrissimi. A disp.: Mastromattei, Tocca, Trasimeni G., Trasimeni S., Ambrosetti, Maschietti. All.: Segatori (Ferretti indisponibile).

Villa Adriana: De Bernardo, Polito (12’ st Bravetti), De Vincentis, Aversa, Visconti (10’ st Mantovani), Moscatelli, Cotugno (30’ st Falzerano), Panatta (35’ st Indovino), Di Croce, Tani, Mirra. A disp.: Pellegrini, Bernabei, Bischi, Ferro, Poggi. All.: Gianni.

Arbitro: Palomba di Torre del Greco.

Marcatori: 39’ pt Di Feo (Sub), 40’ pt Visconti (Vil), 15’ st Basilico (Sub), 18’ st Cotugno (Vil), 39’ st Osuamedi (Sub).